Io (per le strade di quartiere)



Fonte
sottotitolata in


Testo

Franco Califano

Io, che andavo per le strade di quartiere
Io, con un penale tutto da pulire
Io, che non la davo vinta neanche morto
Io, che mi hanno sempre tolto il passaporto
Io, le donne, mille corpi nessun cuore
Io, che ormai mi stavo già lasciando andare
Io, la notte in giro in rete disperati
Io, che ho sempre riso degli innamorati
Ma adesso ci sei tu qui con me
Ed io non rido ma al contrario vivo te
Ora che ci sei tu, che ci sei
Prendo il momento come meglio non potrei
Io, coi guai che mi potevano far male
Io, a vivere ma senza respirare
Io, con tanto di passato da scordare
Io, un uomo nuovo tutto da scoprire
Adesso ci sei tu qui con me
Se mi vien voglia di cantare, canto te
Quando non ci sei tu, resto qui
L'amore cambia un uomo da così a così
Se mi vien voglia di cantare, canto te
Quando non ci sei tu, resto qui
L'amore cambia un uomo da così a così.

Fonte